Il manuale del dottor Aldino Barbiero

Il libro “PUNTI DOLOROSI. Neuro-Riflessoterapia Personalizzata” è il prezioso e indispensabile primo passo per addentrarsi in una prassi terapeutica straordinariamente innovativa ed efficace.
Senza téma di esagerazione, il dottor ALDINO BARBIERO, autore di questo trattato, chirurgo ortopedico e radiologo, nonché profondo conoscitore delle riflesso terapie, meriterebbe almeno una candidatura al Premio Nobel per la Medicina per aver intuito, studiato e praticato questa “rivoluzione terapeutica”.
Il manuale è stato pubblicato per la prima volta nel 2013 e, poi, ristampato, riveduto e corretto, nel 2016, dalla casa editrice CLEUP di Padova.

Concetti fondamentali della Neuro-Riflessoterapia Personalizzata.

Con estremo piacere illustriamo i concetti fondamentali di questa terapia naturale e olistica; essa affonda le sue radici profonde nelle Medicine Tradizionali (come quella cinese) ma è del tutto innovativa grazie alle geniali intuizioni del dottor Aldino Barbiero.
In buona sintesi si possono elencare alcuni principi essenziali di questo impianto teorico-pratico:

  • Ogni tipo di stato patologico si manifesta sulla pelle attraverso Punti Dolorosi che corrispondono ad aree di infiammazione.
  • Tutte le persone sono in grado di indicare, intuitivamente, con la mano e sulla base di domande ben poste da parte del medico, le principali zone in cui sono presenti i Punti Dolorosi.
  • Il medico attraverso due manovre (palpazione e pizzicamento) può e deve individuare e definire con la massima precisione i Punti Dolorosi presenti nella zone indicate dal paziente.
  • Si devono e si possono riscontrare varie tipologie di Punti Dolorosi: i tre Punti Dolorosi Operativi (il Massimo, quello di Partenza Clinica e il Vertebrale), il Punto Emozionale (per certi versi, il più importante) e quelli delle Patologie Associate.
  • Una volta individuati i Punti Dolorosi del paziente si passa a trattarli con una Riflessoterapia Indiretta (per esempio la riflessoterapia della mano, l’auricoloterapia etc) e una Riflessoterapia Diretta cioè effettuata sui Punti Dolorosi individuati sulle cute del paziente.
  • La Riflessoterapia Diretta può essere realizzata con svariate modalità; per esempio, con: l’infissione dell’ago d’oro da agopuntura riscaldato, il massaggio rachideo metamerico, laser di vario tipo, lo straordinario SCENAR (genera impulsi elettrici e modifica i segnali emessi in tempo reale sulla base di ciò che rileva sulla cute in corrispondenza dei Punti Dolorosi), l’infissione di aghi da insulina, la mesoterapia con medicinali omotossicologici etc.
  • Lo stimolo riflessogeno applicato sui Punti Dolorosi “entra” nel circuito neurologico riflesso principale e specifico dello stato di sofferenza e determina così una massiccia reazione auto terapeutica globale da parte dell’organismo; essa, inoltre, si ottiene in tempo reale.
  • Da quanto detto ne consegue che la NeuroRiflessoTerapia dei Punti Dolorosi permette una semplificazione notevolissima, una personalizzazione estrema e la facoltà di una scelta di strumenti riflessologici amplissima; ciò offre, pertanto, la possibilità di utilizzare come terapia quello che è, nel contempo, più nelle corde del medico e più opportuno per il paziente.
  • Il trattamento dura tra le sette e le dieci sedute (con cadenza settimanale) e produce enormi e documentati successi, sopratutto, negli stati di disagio psicologico e mentale (depressione, ansia, attacchi di panico, distress, etc) , nelle cefalee, nelle patologie osteo-muscolo-articolari (quali per esempio lombosciatalgie, artrosi e mal di schiena), nelle somatizzazioni organo-viscerali.
  • È una terapia olistica, naturale, ecologica, economica, innocua e integrabile con altre terapie come l’Omotossicologia, la Floriterapia di Bach, la Nutraceutica etc e inseribile, dunque, nell’ampio ambito del Counseling Olistico Umanistico.

Leggere e studiare attentamente questo manuale!

Il libro può essere letto da tutti; ma i medici, di qualsiasi specializzazione essi siano, lo dovranno, necessariamente, non solo leggere, ma studiare attentamente se vorranno diventare seri operatori del settore frequentando i corsi organizzati dall’equipe del dott. Aldino Barbiero.

Dott. Michele Iannelli
Medico psicoterapeuta, specialista in psicologia clinica, omeopata e floriterapeuta.
Membro della Società Italiana per lo Studio delle Cefalee.

Via Pozzuoli 7  Studio interno B3 - 00182 ROMA (Metro San Giovanni) Telefono 3386151031 - Email: olopsi@libero.it

PUNTI DOLOROSI. Neuro-Riflessoterapia Personalizzata. ultima modifica: 2020-02-04T11:38:26+01:00 da Dott Michele Iannelli
Shares
Share This