“Io ignoro la modestia. È troppo modesta
per essere presa in considerazione.”

– Andrea G. Pinketts

 

Un mese fa è morto lo scrittore e giornalista investigativo Andrea G. Pinketts.

Chi lo ha conosciuto bene lo piange e lo rimpiange per le sue qualità umane, per il suo essere milanese come solo i veri milanesi sanno essere.

Chi è stato meno fortunato, avendo letto solo i suoi libri e/o avendolo visto in televisione è addolorato soprattutto perché sa che non ci sarà più un altro suo romanzo.

Non è chiaro se la G., inserita nel suo semipseudonimo che lui stesso si è ricamato, stia per Genio o per il suo secondo nome Giovanni.  Se fosse vera, come molto probabilmente lo è, la prima ipotesi si può dire che non si tratta di una sbruffonata ma una precisa realtà.

E’ stato un artista geniale anche per come ha vissuto la sua malattia e la sua permanenza in ospedale. (Vedi video Le ancelle di Ivan il Terribile – Andrea G. Pinketts   )

Credo che il modo migliore per onorarlo oggi sia, per me, pubblicare l’elenco dei suoi romanzi noir resi unici anche da una sapiente aggiunta di un pizzico di due spezie preziose: l’ironia e la surrealtà.

Quest’elenco, sia ben chiaro, non è una fredda lista, ma deve essere considerata una miniera di metalli preziosi da cui attingere a piene mani per nutrire l’anima, l’intelletto e la creatività. Una vera e propria Biblioterapia!

I ROMANZI DI ANDREA G. PINKETTS

  • 1991 – Lazzaro, vieni fuori, Metropolis
  • 1994 – Il vizio dell’agnello, Feltrinelli
  • 1995 – Il senso della frase, Feltrinelli
  • 1996 – Io, non io, neanche lui, Feltrinelli
  • 1996 – Un saluto ai ricci, Il Minotauro – scritto con Silvia Noto
  • 1997 – L’enciclopedia dei serial killer, 4 volumi, Pulp Press, Collana Stranilibri
  • 1998 – Il conto dell’ultima cena, Mondadori; Giallo Mondadori n. 2738
  • 1999 – E chi porta le cicogne?, EL
  • 1999 – L’assenza dell’assenzio, Mondadori
  • 2000 – Il dente del pregiudizio, Mondadori
  • 2001 – Fuggevole Turchese, Mondadori
  • 2002 – Sangue di yogurt, Mondadori
  • 2003 – Nonostante Clizia Mondadori
  • 2004 – I vizi di Pinketts, Edizioni BD
  • 2005 – L’ultimo dei neuroni, Mondadori
  • 2005 – Laida Odius, edizioni BD – storia a fumetti illustrata da Maurizio Rosenzweig
  • 2006 – Ho fatto giardino, Mondadori
  • 2007 – La fiaba di Bernadette che non ha visto la Madonna, Edizioni Il Filo
  • 2011 – Depilando Pilar, Mondadori
  • 2012 – E l’allodola disse al gufo: «Io sono sveglia e tu?», Europa Edizioni – scritto con Laura Avalle
  • 2013 – Mi piace il Bar, Barbera Editore
  • 2014 – Ho una tresca con la tipa nella vasca, Mondadori Editore
  • 2016 – La capanna dello zio Rom, Mondadori Editore
  • 2018 – Lazzaro, vieni fuori, Volume Audiobooks – Letto da Andrea G. Pinketts

Dott. Michele Iannelli
Medico psicoterapeuta, specialista in psicologia clinica, omeopata e floriterapeuta.
Membro della Società Italiana per lo Studio delle Cefalee.

Via Pozzuoli 7  Studio interno B3 - 00182 ROMA (Metro San Giovanni) Telefono 3386151031 - Email: olopsi@libero.it

ANDREA G. PINKETTS, PER SEMPRE. ultima modifica: 2019-01-20T13:19:00+02:00 da Dott Michele Iannelli
Shares
Share This