CORSO DI FLORITERAPIA DI BACH

CONOSCERE SE STESSI E GLI ALTRI ATTRAVERSO
LA FLORITERAPIA DI BACH

ROMA 17 MARZO 2019

Obiettivi del corso

Il corso si propone di far conoscere in modo approfondito i presupposti teorico-pratici della Floriterapia di Bach. I singoli rimedi verranno illustrati attraverso un loro esame analitico a partire dalla specifica indicazione del dottor Edward Bach.

Il percorso didattico verrà integrato dalla partecipazione attiva ed esperienziale degli allievi.
Il seminario sarà dunque un’occasione di apprendimento dei rimedi ai fini di una possibile cura e autocura ma anche un’opportunità di autoconsapevolezza attraverso la condivisione di gruppo.

DOCENTE

Michele Iannelli, svolge la professione di medico, specialista in psicologia clinica, psicoterapeuta, omeopata e floriterapeuta. Pratica una psicoterapia, un counseling e una medicina olistica in cui l’uomo è preso in considerazione nella sua globalità emozionale, esistenziale, sociale, bioenergetica e biochimica. Esercita a Roma presso lo studio sito in Via Pozzuoli 7 mail: olopsi@libero.it telefono: 3386151031

Programma in sintesi

  • Definizione della Floriterapia di Bach
  • Caratteristiche del sistema floriterapeutico del dr. Bach
  • Il pensiero di Edward Bach: concetto di salute e malattia
  • Modalità di assunzione e dosaggi dei 38 singoli rimedi
  • Il Rescue Remedy e rescue cream
  • Libri e letture consigliate

A chi è rivolto

Il corso è aperto a tutti, in particolare:
1. Medici, Naturopati, Counselor, Psicoterapeuti, Infermieri e altri operatori del benessere
2. Chi utilizza i Fiori di Bach per uso personale
4. Per coloro che intendono perfezionare la propria professione

Un attestato di partecipazione sarà rilasciato a tutti i partecipanti

Definizione della Floriterapia di Bach

LA FLORITERAPIA DI EDWARD BACH  è un sistema terapeutico costituito da trentanove rimedi: trentotto rimedi semplici ed uno composto.  Trentasei sono preparati a partire da fiori, uno dalla gemma dell’ippocastano bianco (Chestnut Bud), uno da un’acqua sorgiva del Galles (Rock Water).  Il composto, denominato Rescue Remedy, è il rimedio di pronto soccorso emotivo del sistema floriterapeutico. Essi furono intuiti, individuati e sperimentati dal medico gallese Edward Bach, tra il 1928 ed il 1936, anno della sua morte.

  • La tecnica della loro preparazione è tale che la loro azione, come quella dei medicinali omeopatici, sia presumibilmente di natura biofisica
  • I rimedi floreali sono prescritti sulla base del riconoscimento della presenza di stati emozionali, sentimenti, pensieri e comportamenti ed espressioni somatopsichiche del disagio del paziente; promuovono un cammino di autoconsapevolezza e di autenticità
  • Per le loro caratteristiche di versatilità e flessibilità, essi possono essere inseriti in percorsi terapeutici di molteplice orientamento
  • Sono compatibili con interventi farmacologici allopatici, omotossicologici, fitoterapici e sono sinergici con molti metodi terapeutici quali fisioterapia, agopuntura, riflessoterapia, digiunoterapia, massoterapia, integrazione nutrizionale etc.

N.B. Per chi partecipa al corso sarà possibile acquistare a metà prezzo il libro: “MEDICINA UMANISTICA: autorealizzazione, salute ed evoluzione attraverso la Floriterapia di Bach” NUOVA IPSA EDITORE di cui il Dott. Michele Iannelli è coautore.

Il Corso è organizzato dall'Associazione Culturale iLIVE

PER IL PROGRAMMA COMPLETO COSTI E ISCRIZIONE

Dott. Michele Iannelli
Medico psicoterapeuta, specialista in psicologia clinica, omeopata e floriterapeuta.
Via Pozzuoli 7  Studio interno B3 - 00182 ROMA (Metro San Giovanni) Telefono 3386151031 - Email: olopsi@libero.it

CORSO DI FLORITERAPIA DI BACH “CONOSCERE SE STESSI E GLI ALTRI ATTRAVERSO LA FLORITERAPIA DI BACH” ultima modifica: 2018-11-18T17:34:54+00:00 da Dott Michele Iannelli
Shares
Share This